oxalis care
Suggerimenti

Coltivate il vostro tubero di Oxalis Triangularis!

Il tubero di Oxalis Triangularis è facile da coltivare in casa e, una volta raggiunta la forma matura, sembra un migliaio di farfalle! Non è meraviglioso? Ciò che la rende ancora più sorprendente è che è considerata un simbolo di fortuna in diverse culture, basti pensare al feng shui e alla festa di San Patrizio. Da qui deriva anche uno dei suoi soprannomi, "falsi sciamani", ma potreste aver sentito parlare anche dell'altro soprannome "acetosella". È disponibile in una varietà di colori, come il viola o il verde, e può anche produrre fiori accattivanti, che completano il suo aspetto carino. Siete entusiasti di questa pianta? Scopriamo come coltivare e curare questa graziosa signora:)

Preparate la sua casa

Una volta ricevuti i tuberi di Oxalis, dovete decidere come piantarli. Potete piantare più tuberi in un vaso per ottenere una pianta intera, ma va bene anche un tubero per vaso. La pianta preferisce un vaso con fori di drenaggio, quindi un vaso da vivaio, un vaso di terracotta o qualsiasi altro vaso con fori sul fondo. Potete sempre collocarla all'interno di un vaso esterno ornamentale, se preferite quell'aspetto. Potete riempire il vaso con una miscela di terriccio e torba. Questo aiuta il terreno a rimanere umido, senza che diventi troppo inzuppato. Una condizione perfetta per la pianta di False Shamrock!

oxalis care prepare home.jpg

È ora di piantare i tuberi

Potete posizionare il tubero in verticale all'interno del terreno, con la parte sottile rivolta verso l'alto. Se si mettono più tuberi in un unico vaso, bisogna lasciare circa un centimetro tra un tubero e l'altro. In questo modo i tuberi avranno un po' di spazio per crescere. Una volta che siete soddisfatti di come sono posizionati i vostri tuberi, potete coprirli con uno strato molto sottile di terriccio.

Teneri, amore, cure e un po' di pazienza

Una volta piantati i tuberi, è il momento di attendere la comparsa dei germogli. Questo può richiedere dalle 3 alle 6 settimane. Sappiamo che ci vuole un po' di pazienza, ma alla fine ne varrà la pena!

Oxalis plant purple.jpg Photo by: @Plants_itsavibe & @Plant_lady_loves

Trovare un buon posto

I vostri tuberi di Oxalis non vedono ancora la luce, ma vorrebbero poter crescere in una luce indiretta e luminosa. Condizioni di luce più bassa sono in grado di tollerare, ma potrebbero far impallidire il suo colore, il che sarebbe meschino. Ama una temperatura stabile, tra i 15 e i 21 gradi, e un'umidità media della stanza sarà ottima per lei. Potete annaffiarla ogni volta che la parte superiore del terreno sembra asciutta, aggiungendo del fertilizzante durante la stagione di crescita alla vostra routine di annaffiatura. Ogni mese potete aggiungere all'acqua un po' di nutrimento PLNTS, per fornire alla pianta la quantità di energia di cui ha bisogno per crescere.

Fioritura

L'Oxalis fiorisce da giugno ad agosto. I suoi fiori possono variare di colore dal bianco al rosa. Un'aggiunta molto carina alla vostra fortunata pianta di Oxalis. Un'altra capacità speciale dell'Oxalis è quella di chiudere e aprire le foglie. Lo fa quando l'ambiente circostante cambia, ad esempio quando inizia a fare buio. Aspettatevi che si metta in posa per voi dal giorno alla notte, in modo da poterla ammirare da diverse angolazioni!

oxalis bloom.jpg

Il cerchio della vita

Tutte le cose belle finiscono, in un certo senso. La vostra pianta di Oxalis andrà in dormienza verso l'autunno, il che significa che tutto il suo fogliame inizia a morire. Non preoccupatevi, questo non significa che i vostri tuberi siano fuori uso. Potete tagliare tutto il fogliame morto e spostarla in un luogo buio per tenerla al sicuro. In questo periodo non è necessario annaffiare o concimare. Dopo un mese o più dovrebbe ricomparirle una nuova crescita: a questo punto potrà essere rimessa nel suo posto luminoso e confortevole.

Questo è tutto quello che c'è da sapere sulla coltivazione dell'Oxalis in casa! Se ne coltivate una, ci piacerebbe essere aggiornati sulla sua crescita su Instagram. Potete taggarci con l'hashtag #PLNTS, così potremo goderci questo bel viaggio tra le piante insieme a voi! Se avete domande, non esitate a mandarci un messaggio privato su Instagram:)

Lisa
Lisa

Vi presentiamo Lisa: la nostra appassionata di piante! Con le sue foto e il suo estro creativo, dà vita alla gioia delle piante. Preparatevi a ricevere le sue newsletter per rallegrare la vostra giornata. È qui per ispirare il vostro viaggio tra le piante!

06 agosto 2023